Crossroads orizz.2020 negativo
www.crossroads-it.org

Sabato 25 luglio
CORREGGIO (RE), CORTILE PALAZZO DEI PRINCIPI
ORE 20:30 SET UNICO
“Correggio Jazz”
ZAVALLONI / TONOLO / BIRRO
“Boris Vian, il poeta sincopato”
Omaggio a Boris Vian nel centenario della nascita
Cristina Zavalloni – voce;
Pietro Tonolo – sax alto, sax tenore, flauto tr.;
Paolo Birro – pianoforte, fisarmonica

“Boris Vian, il poeta sincopato” è uno spettacolo di jazz, canzoni e poesia, portato in scena da tre intense personalità della musica contemporanea e improvvisata nazionale: Cristina Zavalloni, Pietro Tonolo (che ha anche curato gli arrangiamenti) e Paolo Birro. I tre performer danno vita a uno spettacolo multiforme che rievoca la personalità eccentrica e poliedrica di Vian.
Vian (1920-59) è stato un artista totale caro alle avanguardie storiche del Novecento, un intellettuale colto e disincantato dell’esistenzialismo francese, un musicista stravagante anticipatore della musica come ribellione, un poeta menestrello e un romanziere maledetto: una personalità oltremodo affascinante.

Cortile Palazzo dei Principi, Corso Cavour 7; Teatro Asioli, Corso Cavour 9.
Informazioni: Teatro Asioli, tel. 0522 637813, e-mail info@teatroasioli.it.
PREVENDITA/PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA c/o biglietteria Teatro Asioli, aperta il martedì e venerdì ore 17-19 e i giorni di concerto 19:30-22:30.
Prevendita on-line: www.vivaticket.it

Biglietti
Prezzo unico € 10; ridotto under 25 € 6.

Seguici su
logo_fb_bl